sabato 27 agosto 2011

BOB KRIEGER Ricordi tra fotografia e arte

Tra sogno e realtà. Le immagini di Bob Krieger sono sospese in questa dimensione senza tempo. La realtà così com'è non è interessante e anche il sogno ha significato solo se contrapposto alla realtà. Nelle fotografie di Bob Krieger convergono il massimo del vero e il massimo dell'ideale. Oggettività e romanticismo: è in questa formula geniale che risiede l'unicità di Bob Krieger. Palazzo Reale ospita una grande retrospettiva dedicata al suo percorso artistico: quarant'anni di scatti, dalla moda ai ritratti, dai nudi alla sperimentazione delle sue opere più recenti. Interprete innovativo della fotografia di moda, Bob Krieger ha saputo tradurre le espressioni dei nostri creativi nello stile di un'intera città, di una Milano che anticipa il nuovo, che affascina, che detta le tendenze.Prospettive insolite, tagli inconsueti, semplici giochi allusivi, inganni della visione accompagnano il visitatore in un percorso che a ogni passo si rivela sorprendente e ricco di rimandi estetici e culturali.

Between dreams and reality. Bob Krieger's images are suspended in this dimension without time. Reality, as it is, is of little interest, and dreams only have meanings if  contrasted with reality. Bob Krieger's photos focus on the best of both reality and the ideal. Objectivity and romanticism: it is in this brilliant formula that makes Bob Krieger so unique. The Palazzo Reale hosts a retrospective exhibition dedicated to his artistic career: forty years of photography, from fashion to portraits, from nudism to experimentation of his latest works of art. An innovative interpreter of fashion photography, Bob Krieger has successfully managed to translate the expressions of a single city, of a Milan who awaited something new, which enchants and who sets the trends. Unusual prospects, allusive games, deceitful trails that lead the viewer down a path, and every step reveals something surprising.

(Ph. Marcella Milani)



Clarissa Burt 1985


Carol Alt per Gucci 1983


Domenico Dolce & Stefano Gabbana per l'Officiel, 1992

Gianni Versace prima collezione maschile 1978

Gianni Versace 1978

Clarissa Burt (1985) e Linda Evangelista (1978)


Roberto Capucci (1970), Valentino (1971), Franca Sozzani, Miuccia Prada (1998)

Giorgio Armani 1998

Gianni Versace 1982

Minerva 1971

Veruschka 1974

Lucia Bosè Miss Italia '47 (2011) e Francesca Testasecca Miss Italia 2011

Prioritarie

Prioritaire - Anna Piaggi


Prioritaire - Martina Colombari

Mixed Media

Nostalgia (130x130)

Fils Rouge (130x130)

Tabù (130x130)


KRGR. BOB KRIEGER
Ricordi tra fotografia e arte

Milano Palazzo Reale - Fino all' 11 settembre 2011
                                                                                      

4 commenti:

PROGETTO I ❤ ME ha detto...

Bellissimo post!!! grazie mille cara Bimbi e marci!!
domandina.. gli orari? lunedi' si puo' visitare? un bacio e buon week :))))

Sole

PierTom ha detto...

Bellissimo servizio. E'una mostra molto interessante a Palazzo Reale di Milano ancora per pochi giorni.

RAW Fashion Magazine ha detto...

Bellisimo!!!! Fabulous xx
www.rawfashionmagazine.com

Anja ha detto...

a wonderful post! i like your blog.
very nice pictures!

i follow you, fommow me?

<3 anja

http://anjasfashionblog.blogspot.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...